La formazione dei prezzi nei servizi di traduzione di M. Colasante

Un interessantissimo studio che parte dal presupposto che sulla determinazione dei prezzi nel mercato della traduzione influisca l’asimmetria informativa, ossia un’anomalia distorsiva in base alla quale non tutte le parti coinvolte in uno scambio hanno uguale accesso alle informazioni necessarie per prendere decisioni convenienti circa l’oggetto dello scambio stesso.

L’analisi prende in considerazione il ruolo del traduttore come professionista e parte dallo studio della  pratica della traduzione intesa come attività economica cercando di spiegare le logiche che regolano il mercato del settore.

Annunci