WORKSHOP 8 ottobre 2011 – “Diritti e Difese – Gli aspetti giuridico/legali della professione del traduttore” – Reminder

Ricordo che sono aperte le iscrizioni per partecipare a questa giornata dedicata agli aspetti legali che ineriscono alla nostra attività professionale e agli accorgimenti da adottare per affrontare i vari problemi che si possono presentare di volta in volta.

 Com’è inquadrata giuridicamente la professione del traduttore, quali sono le tipologie di contratto possibili, quali sono i diritti e degli obblighi scaturenti dagli accordi intercorsi con i committenti?

Come si fa a tutelarsi prima durante e dopo l’espletamento della prestazione professionale? Ci sono accorgimenti che è possibile adottare per stare tranquilli?

E cosa succede se non mi pagano, come faccio a recuperare il credito senza dover subito ricorrere a un avvocato?

E se sono io a sbagliare? Fino a che momento possono a ragione contestarmi una traduzione?

Se rivelo in rete che un’agenzia si è comportata in modo scorretto con me, facendone il nome, possono accusarmi di diffamazione?

Queste ed altre le domande cui risponderà Pietro Gustinucci, avvocato del Foro pisano, che terrà il corso dell’8 ottobre prossimo a Pisa.

Il corso dà diritto all’attribuzione di crediti formativi da parte delle maggiori associazioni di traduttori italiane.

 Trovate QUI tutte le info e il modulo di iscrizione.

Annunci