La potenza dei social media

L’idea di questo post mi è venuta ieri sera dopo essere stata un quarto d’ora con mia figlia (a proposito, il disegno a fianco è suo) davanti a un video di Simon’s cat, nel quale l’autore insegna a disegnare passo per passo i suoi personaggi animati. Ve lo faccio vedere perché i video dell’ideatore di questo gattino sono popolarissimi sul web (quasi 30 milioni di fan). Il suo successo è dovuto a Internet, al passaparola tra migliaia di persone, che hanno trovato i suoi filmati su You tube e li hanno mandati agli amici.

Potenza dei social media.

Alla fine del video Sara (mia figlia) era molto soddisfatta. Si è divertita a guardare, poi a disegnare … Il filmato su you tube l’ha incuriosita, ha gironzolato per il sito e alla fine mi ha chiesto di comprarle il libro (perché c’è anche un libro, anzi, 3 libri, mi sembra).

La materia, come avrete intuito, mi interessa moltissimo e mi incuriosisce, oltre a prestarsi ad approfondimenti e sperimentazioni che non esiteremo a proporre nei mesi che verranno. Il nostro workshop di sabato scorso, che aveva come argomento proprio il social media marketing, è stato per noi ricco di spunti e di idee. Un punto di partenza, insomma.

Ad ogni modo il corso prosegue, e ieri è cominciata la seconda parte, quella in cui i partecipanti all’incontro di sabato potranno mettersi alla prova sui vari “social”, prima dell’appuntamento di inizio giugno con Andrea Spila, in cui vedremo che cosa hanno ideato dopo quanto appreso in aula. Sarà un’ulteriore occasione di confronto e sono sicura che ne vedremo delle belle.

Nel frattempo… stay tuned!

Annunci